Perdi la massa grassa con lo sport e un’alimentazione sana

Come dimagrire in un mese e mantenersi in forma ora che la stagione estiva volge al termine? Una delle paure di chi non ha esattamente un peso forma ideale e che la stagione fredda possa favorire un aumento di peso. In parte questa paura è fondata perché il freddo induce a mangiare cibi più calorici, perché le attività che si potevano svolgere in estate non possono essere svolte in questa stagione, ma soprattutto perché si è meno motivati. Eppure ci si può tenere in forma con un allenamento non eccessivo e che posa essere praticato da tutti.

Dimagrire non è sempre facile

Se ti stai chiedendo come dimagrire in un mese, sappi che non ci sono formule magiche. Non sempre si riesce a dimagrire in un mese, non sempre si perdono i chili di troppo e non sempre perdere peso (quando ci si riesce) significa aver perso massa grassa. Vediamo punto per punto. Per cominciare, se si vuole si può dimagrire anche di qualche chilo in un mese in base a quello che è il peso di partenza. Bisogna però fare attenzione a perdere peso in modo ponderato e salutare se si vuole evitare di riprendere i chili persi. Ci vuole impegno e costanza, un’alimentazione sana e soprattutto attività fisica, non importa che si tratti di uno sport agonistico o amatoriale, l’importante è dedicare qualche ora all’allenamento.

Perdere massa grassa con lo sportcome dimagrire in un mese

Quando ci si mette a dieta solitamente si tende a perdere liquidi e massa magra, ovvero muscoli. Se però ci si alimenta nel modo corretto e si fa attività fisica è possibile dimagrire velocemente. Quello che accade normalmente quando si pratica dello sport in modo continuativo è un aumento di peso, cosa che non deve destare preoccupazioni: si tratta di un aumento della massa muscolare. Più i muscoli vengono allenati più avranno bisogno di nutrimento e andranno così a diminuire le scorte di grasso, cioè la massa grassa.

Mediamente in un mese, praticando sport, si possono perdere dai 2 ai 5 kg, ma è bene non eccedere sia nell’attività che nella dieta, favorendo il consumo di proteine. Uno sport facilmente praticabile da tutti è il nuoto, acqua gym, o perché no, pilates, o comunque un’attività non eccessivamente esante che consenta di bruciare calorie e accelerare il metabolismo.

Può interessarti anche:

Lascia un commento