Difese immunitarie basse? Come aumentarle naturalmente in breve tempo

aumentare-difese-immunitarie

La maggior parte dei disturbi e delle infezioni che il nostro organismo è costretto a subire, dipende dalla capacità del sistema immunitario di difendersi dall’attacco di invasori esterni, quali virus, batteri, parassiti, funghi. Patogeni che possono penetrare attraverso l’aria, il cibo, le ferite, i rapporti sessuali. Non sono, però, gli unici a minacciare la nostra salute. Mettono a dura prova le difese immunitarie anche: cellule anomale, come quelle tumorali, infettate o danneggiate; globuli rossi invecchiati; e stile di vita sbagliato. Esistono, infatti, cause non patologiche che incidono particolarmente, come: stress, crescita, problemi di sonno, cambi di stagione, fumo e alcol. Tutelare il sistema immunitario è nostro dovere, per non farci trovare impreparati. Aiutarlo è possibile grazie all’apporto di integratori e sostanze

Dieta e allenamento per perdere peso dopo la quarantena

perdere peso

Per alcune persone, la quarantena ha portato alla perdita di peso mangiando di più a casa e riducendo gli spuntini fuori. Tuttavia, per la maggior parte di noi, durante questo periodo di restrizioni ha significato una riduzione dell' attività fisica e un aumento  dell' ansia per l'incertezza del momento che ci ha fatto mangiare più del normale . Pertanto, quando finiranno il periodo difficile, potremo riprendere immediatamente a fare sport fuori casa - oltre a recuperare gradualmente la nostra vita abituale - ed è un buon momento per cercare di smaltire il peso che abbiamo messo su. Per questo, la combinazione di una dieta sana ed esercizio fisico è il metodo più efficace. In ogni caso, è importante conoscere alcune

Corretta alimentazione per Bambini: di cosa hanno davvero bisogno?

Corretta alimentazione per Bambini

Come genitore, i bisogni nutrizionali dei tuo figli sono ovviamente una priorità ed è facile sentirsi sopraffatti dalla quantità di informazioni disponibili online. La dieta nei primi anni di vita di un bambino può influenzare le sue abitudini alimentari più avanti nella vita ed è, quindi, importante instillare buone abitudini e un sano rapporto con il cibo sin dalla tenera età. Una volta che tuo figlio inizierà a mangiare cibi solidi, è probabile che scoprirai che alcuni dei pasti che cucinavi, in passato così amorevolmente, per loro verranno rifiutati. Non preoccuparti perché è perfettamente normale, ma è altrettanto saggio abituare il tuo bimbo ad una buona routine alimentare il prima possibile. Se tuo figlio ha meno di cinque anni continua la lettura di