Dieta e allenamento per perdere peso dopo la quarantena

perdere peso

Per alcune persone, la quarantena ha portato alla perdita di peso mangiando di più a casa e riducendo gli spuntini fuori. Tuttavia, per la maggior parte di noi, durante questo periodo di restrizioni ha significato una riduzione dell' attività fisica e un aumento  dell' ansia per l'incertezza del momento che ci ha fatto mangiare più del normale . Pertanto, quando finiranno il periodo difficile, potremo riprendere immediatamente a fare sport fuori casa - oltre a recuperare gradualmente la nostra vita abituale - ed è un buon momento per cercare di smaltire il peso che abbiamo messo su. Per questo, la combinazione di una dieta sana ed esercizio fisico è il metodo più efficace. In ogni caso, è importante conoscere alcune

Hardgainers: dieta e allenamento per i “duri” a crescere

hardgainers

Hardgainer è un termine inglese utilizzato anche in Italia per distinguere tutti i soggetti che difficilmente riescono ad aumentare di massa muscolare. Un hardgainer è in pratica un ectomorfo, ovvero un biotipo morfologico dalla struttura esile e da un'attività metabolica accentuata, che brucia un ingente quantitativo di calorie, anche a riposo. Alla vista, questo biotipo è facilmente riconoscibile: gambe e braccia lunghe e magre, baricentro alto e cassa toracica stretta. Chi è un hardgainer sa quanto sia difficile mettere su peso quando l'obbiettivo è quello di costruire tessuto magro, ovvero i muscoli. Avrà sicuramente provato varie tipologie di allenamento e alimentazione senza ottenere successo, fino a pensare, erroneamente, di smetterla con il bodybuilding ed il fitness, al di là che sia consigliato

Come trovare i guanti e i guantoni adatti a te

Quando si parla di sport da combattimento, una delle prime immagini che ci viene in mente è quella delle mani dei pugili coperte da enormi guantoni. I guanti da boxe sono infatti un accessorio fondamentale per il pugile e hanno un duplice scopo. Da un lato, proteggono le mani del pugile da eventuali fratture nel momento in cui colpiscono l’avversario, dall’altro lato i guanti sono necessari per evitare di infliggere gravi ferite al copro e soprattutto al volto dell’avversario. L’evoluzione e la nascita delle diverse tecniche di combattimento ha portato allo sviluppo di diversi tipi di guantoni, ognuno dei quali presenta delle caratteristiche specifiche per una particolare attività di fighting. Tutti i tipi di guanti da boxe Innanzitutto, è possibile distinguere i guanti